WWF Italia – Giornata zone umide: eventi nelle oasi il 4-5 febbraio

30 Gennaio 2012 0 Di ammiano marcellino

WWF Italia -4 e 5 febbraio.

Fin dalla prima Oasi, il lago di Burano, il WWF ha contribuito concretamente alla tutela del patrimonio superstite di zone umide in Italia. Oggi sono 40 quelle inserite nel sistema delle oltre 100 oasi WWF in tutta Italia, per una superficie complessiva di circa 15.000 ettari di zone umide, pari alla metà dell’intera estensione delle oasi ( oltre 30.000 ettari). Di queste ben 10 sono Zone Umide Ramsar su 50 presenti in Italia, ovvero sono riconosciute a livello internazionale come aree particolarmente preziose per la tutela dell’avifauna. Il programma WWF della giornata mondiale delle zone umide prevede per il week end 4 e 5 febbraio l’apertura gratuita di una parte rappresentativa delle oasi umide (sul sito del WWF l’elenco delle oasi che aderiscono) e l’organizzazione di eventi, manifestazioni, altre iniziative. In questi giorni nelle oasi WWF si possono ammirare decine di migliaia di uccelli acquatici e in particolare anatre selvatiche (dal germano reale al moriglione, dal mestolone all’alzavola), folaghe, aironi di più specie (airone cenerino, airone bianco maggiore, airone guardabuoi, garzetta), limicoli di più specie (avocetta, pettegola, piovanelli, ecc.), gabbiani. Appuntamento con il WWF, per giornate di birdwatching, monitoraggio delle specie, laboratori per bambini, nelle Oasi di Burano, Orbetello, Orti Bottagone (Toscana), Valle Averto (Veneto), Alviano (Umbria), Le Cesine (Puglia), Persano (Campania) e molte altre ancora

GLI APPUNTAMENTI:

Sabato 4 febbraio 2012 Oasi WWF laguna di Orbetello

Ore 8 ritrovo al Centro visite, Località Ceriolo III (S.S. Aurelia Km 148,300) Albinia . Dai capanni sulla Laguna CENSIMENTO dei Fenicotteri e LETTURA DEGLI ANELLI colorati alle loro zampe.
ore 10 TECNICA DI MONITORAGGIO e rudimenti di BIRD WATCHING e di RICONOSCIMENTO visivo e uditivo degli uccelli: le anatre di superficie, le spatole e i limicoli, come il piro-piro e il piovanello

Domenica 5 febbraio Oasi WWF Lago di Burano

Ore 8.30 ritrovo al centro Visite Str. Litoranea, 35 – Capalbio Scalo. Rudimenti di BIRD WATCHING e di RICONOSCIMENTO visivo e uditivo degli uccelli: le anatre tuffatrici, i rallidi, come le folaghe e i porciglioni, e gli uccelli piscivori, come gli svassi, il cormorano lo smergo.
Ore 10 ESCURSIONE nell’area protetta del Tombolo, che separa lago dal mare e appostamenti nei capanni di osservazione.
Ore 15. LETTURA RECITATA dei classici dedicati agli uccelli con la collaborazione di tutti i bambini presenti. Proiezione di bellissime immagini delle zone umide e dei suoi ospiti alati. Gradita la prenotazione telefonica 0564/898829 o per email [email protected]

VALLE AVERTO
Domenica 5 febbraio, in occasione della Giornata Mondiale delle Zone Umide, la Riserva Naturale ed Oasi WWF di Valle Averto sarà aperta con 2 visite guidate e con una proiezione di un documentario sulle Valli da Pesca della Laguna di Venezia. ore 10.00, visita guidata alla Riserva Naturale di Valle Averto ore 14.30, proiezione del documentario “Le Valli della Laguna di Venezia”. ore 15.00 visita guidata alla Riserva Naturale di Valle Averto. Per informazioni telefonare al 3454524609 (attivo dal lunedì al sabato dalle 9.00 alle 13.00) o scrivere a [email protected]

ORTI BOTTAGONE
4 E 5 FEBBRAIO 2012

Orti-Bottagone parteciperà alla Giornata Internazionale delle Zone Umide con un Laboratorio Didattico dal titolo “Natura in maschera” in programma sabato 4 e domenica 5 febbraio (esteso per “assonanza” anche al periodo di Carnevale) condotto da Paola Visicchio. Il Laboratorio, dedicato ai bambini dai 4 ai 10 anni, verterà sul mimetismo degli animali, in particolare gli uccelli, che vivono nelle zone umide. Sarà l’occasione per realizzare maschere e travestimenti simulando gli accorgimenti che adottano gli animali per rendersi “Invisibili” ai predatori.

OASI DI PERSANO – Campania
5 FEBBRAIO 2012

Per la giornata di domenica 5 febbraio la mattina alle ore 10.00 mini corso di Birdwatching presso il centro visite dell’Oasi WWF di Persano della durata di 1 ora ed alle ore 11.00 visita guidata nell’Oasi. Il pomeriggio alle ore 14.30 mini corso di Birdwatching ed alle ore 15.30 la visita guidata. E’ obbligatoria la prenotazione, telefonando al n. 0828/974684 oppure 347/5936887 o via mail all’indirizzo [email protected].

OASI DI ALVIANO
Domenica 5, ore 10.00

LA VISITA SARA’ LIBERA, con una guida a disposizione nel primo osservatorio, per fare l’osservazione dell’avifauna dell’Oasi e rispondere alle loro domande e curiosità. Per l’occasione verranno proposte delle attività particolari con diversi appuntamenti nell’arco della giornata.

DIMOSTRAZIONI DI LABORATORIO, si terranno in 2 diversi appuntamenti:
DALLE ORE 11:00 alle 12:00; DALLE ORE 15:00 alle 16:00. Per far conoscere ai visitatori la “ vita in una goccia d’acqua” e le meraviglie del micro mondo delle zone umide.
Verranno effettuate per un numero minimo di 15 persone e massimo di 30, che dovranno presentarsi 10-15 minuti prima alla biglietteria, per prenotarsi.

VISITE GUIDATE, si terranno in 2 diversi appuntamenti:
DALLE ORE 12:00 alle 13:00; DALLE ORE 16:00 alle 17:00.
Verranno effettuate per un numero minimo di 15 persone e massimo di 30, che dovranno presentarsi 10-15 minuti prima alla biglietteria, per prenotarsi. CHIUSURA, ore 18:00
Le Cesine
Domenica 5 Febbraio ore 10,30
Teatrino delle Marionette “Il volo di Ugone” Storie di foglie e di piume
Visita Guidata“Voli e Colori d’Inverno” (simulazione del censimento dell’avifauna svernante)