WWF Italia – Consumo del suolo: Il Parlamento approvi il ddl

31 Ottobre 2012 0 Di ammiano marcellino

WWF Italia – Titolo.
(Foto da WEB)31/10/2012 – Dopo il parere favorevole della Conferenza Unificata delle Regioni, FAI – Fondo Ambiente Italiano e WWF ribadiscono il proprio sostegno al disegno di legge in materia di consumo di suolo presentato dal Ministro Mario Catania, che ha il merito di aver inserito nell’agenda politica un tema colpevolmente trascurato da molti anni. A pochi mesi dalla chiusura della Legislatura non ci sono quindi più ostacoli per la presentazione in Parlamento della proposta di legge che finalmente consentirebbe all’Italia di adeguarsi agli altri Paesi europei che, già da tempo, hanno assunto opportune misure per contenere il consumo di nuovo suolo. Il ddl presentato dal Ministro Catania e fatto proprio dal Consiglio dei Ministri a settembre è un primo, importante passo in questa direzione: una proposta normativa che, anche se migliorabile – come le due associazioni hanno già avuto modo di dichiarare – è ritenuta necessaria da tutti coloro che hanno a cuore il futuro del paesaggio e dei suoli agricoli.  Per questo motivo FAI e WWF auspicano che la proposta di Catania non venga affossata, ma venga discussa e approvata – prima della fine della Legislatura – in Parlamento, la sede opportuna nella quale valutare anche quelle opinioni che negli ultimi giorni sono state espresse su autorevoli quotidiani.