La Santanchè minaccia: “Lascio Forza Italia”

31 Luglio 2014 0 Di luna_rossa

fanpage.it – La pitonessa nervosa per il destino della raccolta pubblicitaria de “Il Giornale” è accusata di spargere voci su presunti litigi tra Berlusconi e Pascale. Compreso il licenziamento di una cuoca (che ad Arcore non c’è mai stata). E la Santanchè, “scaricata” da Verdini, potrebbe andarsene…

La Santanchè minaccia: “Lascio Forza Italia”.

Daniela Santanchè minaccia di lasciare Forza Italia? “Magari!”. La battutaccia di un parlamentare forzista sarà anche scontata, ma per nulla scontato era che la pitonessa arrivasse a tanto. Eppure è successo, ieri sera: Daniela, stando a quanto trapela da fonti parlamentari molto vicine a Silvio Berlusconi, inviperita per la prospettiva che la raccolta pubblicitaria de “Il Giornale” venga affidata alla Mondadori e non più alla sua società, avrebbe pronunciato il fatidico “me ne vado!” accolto da un’autentica ovazione dalle parti del cerchio magico, un po’ acciaccato per la febbre che, causa estate ultra-autunnale a Arcore, ha colpito Silvio e Francesca.

La pitonessa inviperita non può contare più su Verdini – La promessa sarà mantenuta? Non si sa. Quello che si sa è che alla “Santa”, ormai definitivamente “scaricata” dal punto di vista politico dal suo ex grande alleato Denis Verdini, viene attribuito senza alcuna incertezza anche l’ennesimo spiffero trapelato oggi sui giornali relativo a un presunto litigio tra Berlusconi e Pascale. Nemmeno una settimana dopo Cruciani, tocca a Repubblica: Silvio e Francesca avrebbero litigato (oltre che ovviamente per le presunte ambizioni politiche di lei) anche perché una fantomatica cuoca sarebbe stata licenziata su pressione della first lady azzurra. Una cuoca? “Ad Arcore una cuoca non c’è mai stata, c’è Michele (Persechini, ndr) da 30 anni” sottolinea una deputata forzista che i luoghi del Cavaliere li conosce da decenni. E scatta la caccia alla “lingua biforcuta”, che finisce dopo 30 secondi: “E’ stata la Santa”.

A Daniela sta più a cuore Sallusti o la raccolta pubblicitaria? – Del resto, la telefonata di Daniela, ieri sera, non lasciava spazio a dubbi sullo stato di agitazione della Santanchè: stando a fonti attendibili il compagno della pitonessa, Alessandro Sallusti, è vicino a dire addio alla direzione de Il Giornale. E’ questa la ragione del nervosismo della pitonessa inviperita? Forse sì, forse no. E già perché, malignità per malignità, c’è anche chi sussurra che in realtà la Santanchè sia molto più attenta alla questione della raccolta pubblicitaria che alla conferma del “suo” Sandro. Inizieranno a fioccare retroscena sulla solidità del loro rapporto di coppia? E se la Santanchè lascia Forza Italia, dove finisce? Interrogativi destinati ad avere presto, molto presto, una risposta.

viaLa Santanchè minaccia: “Lascio Forza Italia” | Fanpage.